Art & Design Gallery

Elisabetta Trevisan

LA STREGA tec. mista su tavola cm. 100 x 100 - Elisabetta Trevisan _ Treviso

ELISABETTA TREVISAN
Elisabetta Trevisa è in collezione con l’opera: LA STREGA” – tec. mista su tavola – cm. 100 x 100.

Nasce a Merano nel 1957 e vive e lavora a Treviso.
Si dedica da sempre alla pittura a tempera e tecniche miste (pastelli, acquarelli) su pannelli di mdf. Non dimentica le arti applicate alla ceramica, vetro, legno, tessuti, superfici intonacate nonché trompe l’oeil e cartapesta. Ama sperimentare, ha realizzato come illustratrice un mazzo di 78 tarocchi da collezione per “Lo Scarabeo” ed. d’arte – Torino e un libro sul Parco Naturale del Sile per la Provincia di Treviso: ha ideato le scenografie di un film d’animazione per la TV con il gruppo teatrale “Gli Alcuni”.
Ha collaborato con la rivista “Pagine di Ecologia” della Provincia Autonoma di Bolzano.
Ha esposto le sue opere presso gallerie e fiere d’arte in Este, Ferrara, Grosseto, Merano, Padova, Pordenone, Salsomaggiore, Treviso, Trieste, Torino, Venezia ed all’estero in Monaco di Baviera, Strasburgo, Marsiglia, Norcross (GA – USA) Saluzzo ,Reggio Emilia, Milano,Torino.
La sua arte  è lirica ed onirica, solleva dolcemente il veli della realtà accostandoci sommessamente ai segreti della vita racchiusi nei semplici gesti del quotidiano. Grazie ad una pittura fatta di luce e colori morbidi e avvolgenti, ci accompagnano silenziosamente, quasi in punta di piedi, verso un orizzonte di armonia e serenità.

(di Antonella Iurilli Duhamel)
“Lirica ed onirica, la pittura di Elisabetta Trevisan solleva dolcemente il veli della realtà accostandoci sommessamente ai segreti della vita racchiusi nei semplici gesti del quotidiano.  Attraverso diaframmi caledoiscopici con stupore e leggerezza ci accompagna verso un orizzonte di armonia e serenità. Una pittura fatta di luce e morbidezza avvolgente, di colori che penetrano silenziosamente in punta di piedi”.